Diritti reali e successori

Diritti reali e successori

Diritti Reali e Successori

I diritti reali e successori regolano gran parte dei rapporti degli individui, rispettivamente tra soggetti giuridici e beni (diritti reali) e tra soggetti giuridici (diritti successori) aventi causa e danti causa.

I diritti reali sono quei diritti previsti dalla legge che assicurano al titolare un potere immediato ed assoluto su un bene e il diritto di sequela (o di seguito), che consente  di perseguire la cosa presso qualunque soggetto si trovi.

Essi si distinguono in diritti di proprietà e diritti reali su cosa altrui (o diritti reali limitati). Tra questi ultimi si distinguono i diritti reali di godimento (la superficie, l’enfiteusi, l’usufrutto, l’uso, l’abitazione e la  servitù) e i diritti reali di garanzia (il pegno e l’ipoteca).

Nell’ambito di tale branca, lo studio si occupa della difesa della proprietà e del possesso di beni immobili.

Inoltre, nell’ambito dei diritti successori, lo studio assiste nella conclusione di accordi per la divisione di compendi ereditari. Allo scopo utilizza anche metodi alternativi di risoluzione delle controversie, come ad esempio la mediazione, la negoziazione, l’arbitrato.

Vai alla descrizione generale delle attività dello studio